PROTESI FISSA

protesi_fissa

La protesi fissa si occupa dei denti che non sono più recuperabili con una semplice otturazione, ma sono così distrutti che dovranno essere “foderati”, ovvero saranno ricostruiti, rimpiccoliti (monconizzati), ed infine verrà cementata una corona al di sopra di essi, che garantirà un’ottima durata nel tempo.
Questa disciplina entra anche in gioco, ad esempio, quando sono assenti degli elementi dentari, e non volendo ricorrere all’implantologia, si preferiscono i cosiddetti “ponti”, creando quindi una corona sospesa fra i denti sani adiacenti, foderati.
Per quanto riguarda le corone, oltre alle tradizionali metallo ceramiche, oggi vengono realizzate in ceramica integrale: è utilizzato il disilicato di litio (immagine in alto a destra), un materiale che oltre a garantire un’elevatissima resistenza ai carichi, comporta un risultato estetico ottimale: è infatti eliminato il fastidioso bordo metallico, che spesso viene scoperto e quindi reso visibile in caso di recessioni gengivali.

VISITA SENZA IMPEGNO